Mini frangipane con miele e crumble di mele

aprile 26, 2012 in Ricette con frutta, Ricette con mele, Ricette creme, mousse, marmellate, Ricette crostate, pie e crumble, Ricette dolci e dessert

 

Se già dal titolo non l’aveste capito, ho fatto un’altra frangipane per lMTC. Sì, mi avevano avvisata e no, non volevo credergli, ma sì, avevano ragione: diventa una droga! Inizi partecipando per gioco e ti ritrovi a pensare ogni volta che vai davanti al computer a una nuova versione di quella ricetta….. O forse per me questo mese è così perchè c’è un dolce in gara, chissà le prossime volte coi salati come andrà hahaha!

http://blog.giallozafferano.it/incucinapercaso/wp-content/uploads/2012/04/crostatine_1.jpg(telo cucina: Amo La Casa)

Comunque, come seconda entry per il contest (la prima era QUESTA), ho pensato a delle mini crostatine frangipane con miele e crumble di mele… vi assicuro che sono una vera delizia. Anche questa ricetta è ovviamente inventata, frutto della mia mente perversamente dolce, e nasce dall’unione di due ricette che adoro, quella per i biscotti di frolla (quelli soliti, che poi decoro) e quella del crumble. Vi riscrivo tutto qui così è più chiaro.

http://blog.giallozafferano.it/incucinapercaso/wp-content/uploads/2012/04/crostatine_2.jpg(telo cucina: Amo La Casa)

Ingredienti:

per la frolla morbidissima:
200g burro
150g zucchero a velo
1 uovo
1 bustina di vanillina
400g farina 00
un pizzico di sale

per ricoprire la base: qualche cucchiaio di miele d’acacia

per la frangipane (ricetta di AMBRA):
100g di farina di mandorle (o mandorle pelate)
100g di burro appena ammorbidito
100g di zucchero semolato
1 uovo
30g di fecola di patate/maizena

per il crumble di mele:
1 mela grande (o 2 piccole) pulite, sbucciate e tagliate a cubetti di 1/2 cm
50g burro
100g farina
50g zucchero

http://blog.giallozafferano.it/incucinapercaso/wp-content/uploads/2012/04/crostatine_5.jpg

Procedimento:

1- Innanzitutto preparare la pasta frolla: mescolare assieme il burro morbido e lo zucchero, quindi aggiungere la vanillina, l’uovo e il sale e mescolare bene. Infine aggiungere la farina (potrebbero volercene anche 50 g in più, dipende dalla giornata) e lavorare fino ad ottenere una palla compatta. La bellezza di questa pasta è che non necessita di passare mezz’ora in frigo quindi potete stenderla direttamente e con un coppapasta rotondo ottenere 6 dischi di pasta con i quali andiamo a ricoprire altrettanti stampini per crostatine, precedentemente imburrati e infarinati. [*Se vi dovesse avanzare pasta frolla, mettetela in un sacchetto per alimenti da congelatore e congelatela! Dura qualche mese e al bisogno basterà tirarla fuori un paio d'ore prima dell'utilizzo ^_^ *]

2- Stendere sul fondo delle nostre crostatine un velo di miele. Un cucchiaino per crostatina dovrebbe bastare.

3- Preparare la frangipane, e qui seguite le istruzioni di Ambra: “montare il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema spumosa, aggiungervi l’uovo leggermente sbattuto sempre lavorando con lo sbattitore, incorporare la farina di mandorle (o le mandorle precedentemente tritate finemente nel mixer con un paio di cucchiai di zucchero) poco per volta e la fecola (o maizena), continuando a montare”. Quindi versate un paio di cucchiai di frangipane sulle crostatine.

4- Preparare quindi il crumble, lavorando per qualche minuto con una forchetta il composto di burro (morbido), farina e zucchero, fino ad ottenere una consistenza sabbiosa. Intanto accendere il forno a 175-180°.

5- Mettere sulle crostatine alcuni cubetti di mela, quindi coprire con un paio di cucchiaini di impasto del crumble. Fare così su tutte le crostatine.

6- Mettere in forno per circa 20-25 minuti.

http://blog.giallozafferano.it/incucinapercaso/wp-content/uploads/2012/04/crostatine_4.jpg

Come vedete, il procedimento può sembrare laborioso, ma in realtà è molto semplice e non è nulla di che, semplicemente l’unione di varie ricette che sono tra le mie preferite in assoluto e che si sposano assieme in maniera a dir poco divina!

http://blog.giallozafferano.it/incucinapercaso/wp-content/uploads/2012/04/crostatine_3.jpg(telo cucina: Amo La Casa)

Le crostatine qui non sono durate molto, giusto il tempo di fargli le foto e erano già sparite ^_^

ovviamente, con questa ricetta partecipo alla sfida di aprile del MenuTuristico

[banner]

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...