Lemon Curd – ricetta facile e veloce

lemon curd

La lemon curd è una crema al limone di origine anglosassone della quale sono totalmente, pazzamente innamorata! La lemon curd è veramente deliziosa e si presta ad essere usata per farcire o accompagnare i dolci più disparati, partendo dagli inglesissimi scones alle crostate, dai muffins alle torte… un vero jolly… oppure provatela mescolata allo yoghurt bianco… da leccarsi i baffi!

La mia ricetta collaudatissima, però, pur essendo buonissima, contiene un bel po’ di burro e questo non a tutti piace.. ecco allora che ho cercato (e collaudato) una ricetta che abbia meno burro ma che sia lo stesso buonissima e cremosa come tutte le lemon curd che si rispettino!

Lemon curd (versione leggermente alleggerita)

lemon curd

[nelle foto: tessili AmoLaCasa]

Ingredienti:

4 limoni bio non trattati (succo)
buccia di 2 limoni bio non trattati
180g zucchero
70g burro a pezzetti
3 uova intere

Procedimento:

In un pentolino messo a bagnomaria sbattere le uova con lo zucchero e il succo dei limoni con una frusta a mano. Cuocere, mescolando spesso, per circa 10-15 minuti, fino a che la crema non inizierà ad addensarsi, ma senza mai arrivare ad ebollizione.

Una volta pronta, togliere dal fuoco ed aggiungere il burro a pezzetti, la scorza dei limoni grattugiati e mescolare bene fino ad ottenere una crema liscia e omogenea. Lasciatela raffreddare coprendo la superficie con della pellicola trasparente per evitare la formazione della pellicina, la lemon curd si addensa man mano che si raffredda.

Con queste dosi otterrete un vasetto da 500g circa, conservate la lemon curd in frigorifero e consumatela nel giro di una settimana.

Alcune idee su come utilizzare la lemon curd?

crostata al lemon curd crostata al lemon curd - lemon curd tart

torta ripiena papo_fetta

muffins al lemon curd muffin_lemon_main-1024x768

crostata di mele crostata di mele al limone

———————————

lemon curd

Lemon curd is a lemon custard of Anglo-Saxon origin and I am totally, madly in love with it! Lemon curd is really delicious and lends itself to be used as a filling for cakes or accompany the most diverse desserts, starting from the very-British scones, tarts, muffins and cakes… or simply try it with some yoghurt and you’ll love it!

My tried-and-tested recipe, however, despite being delicious, contains quite a lot of butter, which could make you desist from making it… that is the reason why I tried (and tested) a recipe that has less butter but it’s the same as all the delicious and creamy lemon curds that you well know!

Ingredients:

4 untreated organic lemons (juice)
grated zest of 2 organic lemons
180g sugar
70g butter into small pieces
3 whole eggs

Method:

In a stainless steel bowl placed over a saucepan of simmering water beat the eggs with the sugar and the lemon juice with a hand whisk. Cook, stirring often, for about 10-15 minutes, until the cream begins to thicken, but never let it come to a boil.

Once ready, remove from heat and add the butter cut in pieces, the grated lemon zest and mix well until smooth and creamy. Allow it to cool by covering the surface with transparent film to prevent the formation of the cuticle, your lemon curd thickens as it cools.

With this recipe, you’ll get a jar of 500g or so, if you store the lemon curd in the refrigerator it will keep up to a week.

Some ideas to use your lemon curd:

lemon curd tart
lemon curd cake
lemon curd muffins
apple tart

15 Risposte a “Lemon Curd – ricetta facile e veloce”

  1. Questa ricetta capita a “fagiolo”, grazie 🙂

  2. ciò che fermava me era proprio la presenza di tanto burro ma questa ersione alleggerita me gusta mucho!! Ti faccio sapere

  3. deliziosa! e la si può utilizzare in diverse ricette.

  4. una delizia infinita e grazie per tutte le ricette che suggeriscono come poterla gustare al meglio! complimentissimi!!

  5. couturetrend dice: Rispondi

    Grazie per la ricetta!

    Baci Baci J&J

    http://couturetrend.blogspot.it/

  6. mi piace molto la tua versione, ricetta segnata. Buona serata Daniela.

  7. Grazie veramente tanto, la crostata con questa crema la considera una vera delizia. La farò sicuramente, complimenti.

  8. Grazie per la ricetta alleggerita, la proverò sicuramente!!!

  9. mia mamma usa spesso la tua originale ma gli apsserò questa! un bacio

  10. Sembra ottima questa ricetta! Da fare con i limone del mio giardino!!

  11. […] Nel frattempo potete preparare la lemon curd seguendo le istruzioni che vi ho dato QUI. […]

  12. […] Per fare questa crostata al lemon curd ho realizzato un guscio di pasta frolla morbida (non è la ricetta classica ma una rivisitazione) e l’ho riempito di lemon curd, la buonissima crema al limone inglese di cui vi avevo già parlato secoli fa in QUESTO articolo. (QUI la versione alleggerita) […]

  13. …perché nella versione alleggerita manca la maizena…???

    1. Ciao Mauro, nella versione “light” manca la maizena perchè è un’altra ricetta e in questa versione non serve. anche nell’altra, la quantità di maizena era davvero minima in ogni caso. Provala e sappimi dire come viene. Levala dal fuoco quando inizia ad addensarsi come una crema pasticcera, e vedrai che lasciandola raffreddare si addenserà ulteriormente. Saluti!

      1. …grazie…!!

Lascia un commento