Torta streusel di mele

novembre 14, 2011 in Ricette con frutta, Ricette con mele, Ricette crostate, pie e crumble, Ricette dolci e dessert

 

Il dolce che vi propongo oggi, la torta streusel di mele, è una delizia, senza se e senza ma. Il termine “streusel”, di origine tedesca, indica un topping fragrante di burro, farina e zucchero che si mette su torte, muffin e quant’altro, e l’altra sera ho provato a farlo in abbinamento ad una torta di mele, visto che avevo una quantità considerevole di mele che necessitavano di essere consumate, ovviamente provenienti dagli alberelli dei miei suoceri ^_^

E’ praticamente una versione ancora più golosa del crumble di mele di cui vi avevo parlato QUI e vi consiglio davvero di provarla, perchè vi regalerà delle sensazioni gustative uniche! Una torta di mele sofficissima coperta di golosissime briciole di crumble…. oh, insomma, vi lascio la ricetta e le foto che parlano più di mille descrizioni!

Torta streusel di mele

Ingredienti:

per la pasta:
115 gr di burro
450 gr di mele tagliate a fettine
175 gr farina
1/2 bustina di lievito
1 cucchiaino di cannella
un pizzico di sale
115 gr zucchero
2 uova
1-2 cucchiai di latte

per la copertura:
115 gr farina
85 gr burro
85 gr zucchero

Procedimento:

1- Imburrate uno stampo a cerniera. Preparate quindi il composto per la copertura mescolando tra loro la farina, lo zucchero e il burro (a temperatura ambiente) con una forchetta, fino ad ottenere un composto bricioloso. Lasciatelo da parte.

2- Preparate il composto per la base: setacciate la farina con la cannella, il sale e il lievito. Sbattete il burro (anche qui a temperatura ambiente) con lo zucchero, dopodichè aggiungete le uova e la farina un pò alla volta. Infine il latte mescolando bene.

3- Versate il composto per la base nella tortiera e copritelo con le mele tagliate a fettine sottili. Infine coprite con il composto per la copertura e infornate a 180° (forno già caldo) per circa un’ora.

Se si gradisce, per aggiungere un tocco ulteriore di golosità, si può spolverare di zucchero a velo una volta cotta, ma io non ho fatto in tempo a farlo perchè è stata iniziata (e finita) in un battibaleno!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...