Tiramisù

agosto 21, 2011 in Ricette base, Ricette creme, mousse, marmellate, Ricette dolci al cucchiaio e cheesecake, Ricette dolci e dessert, Ricette semifreddi, gelati e torte fredde, Ricette tipiche e straniere

 

Ciao a tutti! Sono stata via un pochino, un pò per motivi lavorativi e un pò (finalmente!) per motivi vacanzieri.. sono andata qualche giorno in uno dei posti più belli del mondo (almeno di quello che ho visto io), la Croazia, in un angolo di paradiso che, se avessi soldi, tempo e maggiore destrezza con la lingua, potrebbe benissimo essere la mia casa ideale.. Basta guardare queste foto per capire cosa intendo e rendere la mia assenza dal blog più che giustificata ^_^

Ovviamente in quei giorni non ho fatto grandi cose, culinariamente parlando, solite insalate di riso e panini :-D ma per il rientro vi propongo un classico adattissimo anche alle giornate più afose e decisamente buono, che vi farà tornare al solito tran-tran cittadino con una marcia in più…il tiramisù!

Ingredienti (dose minima, per fare una teglia moltiplicare per 2, per maggiori quantità moltiplicate ad libitum)

mascarpone fresco e di buona qualità – 250 gr
uova (freschissime!) – 1 ogni 250 gr di mascarpone
zucchero – 2 cucchiai per ogni uovo
cacao per rifinire
biscotti (savoiardi o petit a seconda del gusto personale) – Q.B.
caffè – 1-2 moke

Procedimento:

1- Prepariamo il caffè: una o due moke da 3 dovrebbero bastare. Mettiamolo a raffreddare in un piatto fondo e lasciamo da parte.

2- Separiamo albumi da tuorli. Montiamo i tuorli con lo zucchero per qualche minuto, poi uniamo con un cucchiaio di legno il mascarpone, mescolando bene bene fino ad ottenere una crema.

3- Montiamo gli albumi a neve fermissima con un pizzico di sale (serve a far montare meglio le uova) e uniamole al composto di tuorli+mascarpone mescolando piano con il cucchiaio, facendo movimenti dal basso verso l’alto, molto delicatamente. Dovremmo ottenere una crema sofficissima.

4- Prendiamo la nostra teglia/tortiera o quel che vogliamo e i biscotti, “tocciamoli” (=bagnare, inzuppare) un attimo nel caffè uno a uno man mano che ricopriamo il fondo della teglia. Versiamoci sopra una dose di crema sufficiente a ricoprirli, poi facciamo un altro strato di biscotti inzuppati e un altro di crema, e via così fino ad esaurimento crema (occhio: la crema dev’essere l’ultimo strato in cima!).

5- Spolveriamo con del cacao dolce tutta la superficie del dolce. Per un effetto più scenografico, possiamo fare dei disegni con del cioccolato fuso, che poi sarà come “in rilievo” sul cacao.

6- Mettiamo in frigo a riposare fino al momento di servire.

Gnam Gnam!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...