Pancakes – ricetta base

Pancakes

Come avrete notato, la frequenza di aggiornamento del blog è andata via via diminuendo, e questo non certo perché la mia inarrestabile voglia di dolci sia passata, ma perché purtroppo una delle più grandi lacune della mia nuova casetta è il forno, che brucia tutto quello che ci metto. Così dopo un iniziale sconforto e stop assoluto alla produzione di pranzi, cene e soprattutto dolci, ho deciso di virare su qualcosa che posso preparare senza toccare il malefico forno: ecco quindi la prima produzione dolciaria del 2014, i pancakes, una ricetta facile facile che non necessita di forno e che è perfetta per una colazione ricca e golosa.

Dato che era domenica e che il frigo piangeva, ieri ho fatto questi straordinari pancakes che mi hanno fatto da brunch, quella via di mezzo tra breakfast e lunch che fa tanto cool. Pochi ingredienti, un po’ di pazienza ed otterrete delle frittellone meravigliose, simili nel gusto alle crèpes ma che io preferisco di gran lunga in quanto più soffici e gustose.

Pancakes


Ingredienti (per circa 10-12 pancakes):

130g farina 00
30g zucchero bianco
250ml latte
1 uovo
30g burro sciolto
1 cucchiaino lievito per dolci
1 pizzico di sale

burro per ungere la padella

Procedimento:

Sbattere con una forchetta l’uovo con il latte e il burro. A parte mescolare tra loro la farina, lo zucchero, il sale e il lievito. Aggiungere i liquidi agli ingredienti secchi e mescolare velocemente.

Scaldare una padella con un ricciolo di burro e versarvi un cucchiaio di preparato, lasciarlo cuocere un paio di minuti senza toccarlo, fino a che non si formeranno sulla superficie dei buchini, quindi girare il pancake dall’altra parte e farlo cuocere per un altro paio di minuti. I pancakes devono essere dorati su entrambi i lati, ma non bruciati. Procedere così fino ad esaurimento della pastella.

Tra un pancake e l’altro, non avendo il classico sciroppo d’acero che ci andrebbe, ho messo un cucchiaino di miele, e li ho gustati con marmellata ai mirtilli e il mio immancabile caffè!

—————

Pancakes

As you may have noticed , the frequency of blog updating has been gradually decreasing, and this not because my unstoppable craving for sweets is gone, but because, unfortunately, one of the biggest problems in my new house is the oven, that burns everything I put in it. So after an initial despair and absolute stop to the production of lunches, dinners and especially desserts, I decided to tack on something that I can prepare without touching the evil oven. So I made the first dessert of 2014, pancakes: an easy recipe that does not require the oven and that is perfect for a hearty and delicious breakfast.

Since it was Sunday and my fridge was empty, yesterday I made these amazing pancakes for brunch , the middle way between breakfast and lunch that is so cool lately. With just a few ingredients and a little patience you will get these wonderful pancakes, similar in taste to the French crèpes but – in my opinion – much better as they are softer and tastier.

Pancakes

Ingredients (for about 10-12 pancakes ) :

130g all-purpose flour
30g white sugar
250ml milk
1 egg
30g melted butter
1 teaspoon baking powder
1 pinch of salt

butter for greasing the pan

Method:

Beat with a fork the egg with milk and butter. In another bowl, mix together the flour, sugar, salt and baking powder. Add liquids to dry ingredients and stir quickly.

Heat a pan with a knob of butter and pour a tablespoon of batter, let it cook a couple of minutes without touching it, until little bubbles form on the surface, then turn the pancake and cook the other side for another couple of minutes. The pancakes should be slightly browned on both sides, but not burned. Repeat until all the batter is gone.

Between a pancake and the other, since I don’t have any maple syrup at home, I put a teaspoon of honey, and I enjoyed them with blueberry jam and my classic mug of coffee!

Una risposta a “Pancakes – ricetta base”

  1. Ciao, ho scoperto oggi il tuo blog ed ho subito realizzato con soddisfazione la ricetta per la meringa francese. Ho visto che anche tu hai problemi con il forno e dato che ho deciso di sostituire il mio volevo sapere se avevi risolto il problema e come Ciao e grazie

Lascia un commento