Linguine con uvetta, pinoli e pomodorini da Quaderni di cucina

maggio 3, 2012 in Ricette primi e piatti unici, Ricette salate, Ricette vegetariane

 

Chi di voi segue con più o meno costanza il mio blog sa benissimo che non sono proprio la persona più brava del mondo a cucinare cose che non siano dolci. Le mie cene sono spesso tristemente composte di verdure lesse e paste scondite perchè, soprattutto nel campo dei primi piatti, non ho molta fantasia.

Per fortuna ho scoperto la nuova iniziativa di Repubblica, “Quaderni di cucina” ovvero una collana inedita di 28 volumi di cucina di 96 pagine, in vendita ogni venerdì e sabato con Il Venerdì e D a solo 1 euro in più.

E’ una collana di cucina diversa dal solito, innanzitutto per il “design”, che richiama i quaderni di cucina che avevano le nostre mamme e nonne (e anch’io, prima di aprire il blog!), e proprio come quei nostri bellissimi ricettari di famiglia, viene lasciato uno spazio apposito per scriverci le nostre annotazioni, commenti o modifiche personali alle ricette proposte.

Inoltre è uno strumento davvero utile per tutti quelli che amano la buona cucina, esperti e meno esperti, ce n’è per tutti i gusti, da chi come me ha bisogno di un’idea semplice, genuina e prèt-à-manger per la cena fino alle occasioni più particolari…  Ecco alcuni esempi:

- “Soli, in compagnia del gusto” si rivolge a chi mangia spesso da solo ma non vuole arrendersi a scatolette e piatti pronti

- “Tutti da te, io cosa porto?” è pensato per tutte quelle volte che siamo ospiti a cena da amici e non si sa mai cosa portare!

- “Dejeuner sur l’herbe” propone stuzzicanti idee per un simpatico pic-nic tra amici con un occhio di riguardo alla genuinità e alla linea..

Ma ci sono anche i volumi “monotematici”, ovvero dedicati ad una pietanza in particolare, come ad esempio il primo volume, uscito venerdì 27, che trattava appunto la pasta, o il volume “Le buone polpette”, interamente dedicato al mondo delle polpette.. E, ovviamente per la mia gioia non potevano mancare volumi dedicati a pizze, aperitivi, cene in famiglia e ovviamente dolci! Un vero mondo di bontà!

Insomma, un’occasione imperdibile per avere una enciclopedia del buon mangiare sempre pronta in casa, per ogni evenienza!

Cosa aspettate, correte a comprarlo! Il 1° volume “Butta la pasta!” sarà in edicola con il Venerdì solo il 27 aprile; il 2° “La ciliegina sulla torta” il 28 aprile solo con D.

Io ho avuto l’onore di vedere in anteprima il primo volume, “Butta la pasta!” che mi ha letteralmente salvato la cena ieri sera… l’ho aperto a caso e mi è caduto l’occhio su questa ricetta delle Linguine con uvetta, pinoli e pomodorini… gli ingredienti li avevo, la ricetta era segnata come veloce quindi mi sono lanciata… Un successone! Una vera delizia! E pronta in 15 minuti netti! Se fossi stata sola, non avrei mai pensato di unire quegli ingredienti per farci una pasta, e invece per fortuna ero assistita dai Quaderni di Cucina!

Ma ecco la ricetta ^_^

Ingredienti:

400g linguine

300g pomodorini ciliegia

40g pinoli

30g uvetta

5 cucchiai pangrattato

1 spicchio d’aglio

olio e.v.o.

menta, basilico, maggiorana

sale e pepe

Procedimento:

1- Ammollate l’uvetta in una ciotola di acqua tiepida per almeno 15 minuti. Nel frattempo tostate i pinoli in padella con poco olio per 1 minuto. Tostate anche il pan grattato sempre in padella e tenetelo da parte.

2- Fate soffriggere lo spicchio d’aglio nell’olio di oliva, aggiungete i pomodorini tagliati a metà, i pinoli, l’uvetta scolata e strizzata, il sale e il pepe. Fate cuocere a fiamma viva per 5 minuti e a fine cottura eliminate l’aglio.

3- Lessate le linguine in acqua salata, scolatele al dente e unitele in padella al condimento preparato in precedenza. Fate insaporire e completate cospargendo la pasta con il pangrattato e le erbe aromatiche fresche tritate.

Io ho seguito il consiglio di “Quaderni di Cucina” e ho aggiunto, una volta impiattata la pasta, scaglie di ricotta salata…. Da provare!

Articolo sponsorizzato

Viral video by ebuzzing

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...