Cupcake al Baileys

cupcake al baileys

Maidin mhaith a tutti! Oggi apro con il buongiorno in irlandese perché come saprete bene è Saint Patrick’s Day, ovvero il giorno del patrono d’Irlanda diventato un po’ in tutto il mondo un giorno speciale per celebrare l’Irlanda, la sua gente e la sua cultura.

Da anglo-maniac quale sono, non potevo non adorare anche l’Irlanda! Non sapete cosa non darei per trovare uno straccetto di lavoro lassù e vivere lì… Insomma, quest’anno anch’io ho voluto rendere omaggio a quei posti da sogno con un dolcetto speciale, nato a occhio ma riuscito benissimo: i cupcake al Baileys, la famosissima crema al whisky prodotta in Irlanda con oltre l’80% degli ingredienti di origine irlandese. Siccome sarebbe stato troppo facile mettere il Baileys solo nel frosting, ho provato a metterlo nell’impasto dei cupcake, ottenendo una morbidezza e una bontà dell’altro mondo!

Usando lo stampo per muffin della Pavoni (dim. interne 7×3 cm) ho ottenuto 9 cupcake al Baileys con queste dosi.

Cupcake al Baileys

cupcake al baileys

Ingredienti:

200g farina
120g zucchero
1 uovo
100ml olio vegetale
4 cucchiai baileys
50ml latte
1 cucchiaino lievito per dolci
1 pizzico di sale

Frosting:

50g burro
120g zucchero a velo (circa)
2-3 cucchiai di baileys

Procedimento:

Accendere il forno a 180°. Preparare la teglia per muffin.

Sbattere l’olio con il latte, il baileys e l’uovo per un paio di minuti (da quando ho Ken faccio fare tutto a lui con il gancio a K, velocità 3). A parte mescolare la farina con lo zucchero, il sale e il lievito, quindi aggiungere al composto liquido mescolando il tutto velocemente.

Versare il composto nei pirottini riempiendoli per 2/3 circa e mettere in forno per circa 20 minuti. Io ho usato il forno non ventilato, perché il ventilato nel mio forno significa ottenere cupole che fanno un baffo alla Mole Antonelliana!

Una volta cotti – e se resistete alla tentazione di mangiarli così – lasciateli raffreddare e procedete alla preparazione del frosting..

Lasciate il burro a temperatura ambiente una mezz’oretta, finchè non diventa bello morbido, quindi montatelo per un paio di minuti (sempre Ken, sempre gancio K), quindi aggiungete poco alla volta lo zucchero a velo sempre sbattendo alternando con il baileys, fino ad ottenere la consistenza desiderata: io per vedere se è pronto faccio la prova forchetta: se passo i rebbi della forchetta nella crema, il segno rimane ben visibile e non cede. Se dovesse essere troppo liquida basterà aggiungere dello zucchero a velo, se dovesse essere troppo dura basterà aggiungere baileys (hic!) o un po’ di latte.

Quando i cupcake sono completamente raffreddati metteteli in dei pirottini di carta (se non li avete già usati in precedenza) e procedete a decorare: stavolta ho voluto cimentarmi in una decorazione all’apparenza più semplice di quella con la sac à poche, fatta con un coltello a lama piatta, ma che in realtà si è rivelata essere mooooolto più difficile!!

Infine ho “omaggiato” l’Irlanda ancora una volta completando questi cupcake al Baileys con dei quadrifogli di cioccolato fondente.

————————————————————————————-

Baileys cupcakes

cupcake al baileys

Maidin mhaith everybody! Today I open with “good morning” in Irish because, as you all know, today it’s Saint Patrick’s Day, the day of the patron of Ireland, become a special day to celebrate Ireland, its people and its culture worldwide.

Me being the anglo-maniac that I am, I couldn’t help adoring Ireland too! I would do anything to find myself a job and go and live there … So, this year I want to pay homage to those dream places with a special dessert, a delicious one: Baileys cupcakes, made with the famous Irish cream produced in Ireland with over 80% of the ingredients of Irish origin. Since it would be too easy to put the Baileys only in the frosting, I tried to put it in the cupcake batter too, which resulted in the softest and best cupcake ever!!

Using Pavoni’s muffin mold (internal size 7×3 cm) I got 9 cupcakes with these doses.

Ingredients:

200g flour
120g sugar
1 egg
100ml vegetable oil
4 tbsp baileys
50ml milk
1 teaspoon baking powder
1 pinch of salt

Frosting:

50g butter
120g icing sugar (approx)
2-3 tablespoons of baileys

Method:

Preheat oven to 180 °. Prepare the muffin pan.

Whisk the oil with milk, baileys and egg for a few minutes (since I have Ken, I let it do all the work with the K hook, speed 3). In separate bowl mix the flour, sugar, salt and baking powder, then add them to the liquid mixture, stirring all quickly.

Pour the mixture into muffin cups filling to about 2/3 and bake for about 20 minutes. I used normal oven, without fan.

Once cooked – if you resist the temptation to eat them – allow the cupcakes to cool and start preparing the frosting ..

Leave the butter at room temperature for half an hour, until it becomes nice and soft, then beat it for a couple of minutes (still with Ken, still the K hook), then add gradually the confectioners’ sugar alternating with Baileys, always beating to obtain the desired consistency: I decide it is ready with the fork test: if I pass the prongs of a fork in the cream, the sign remains visible and does not melt. If it is too runny just add powdered sugar, if it is too hard just add Baileys (hic!) or a bit of milk.

When the cupcakes are completely cooled put them in paper cups (if you have not used them to bake them) and proceed to decorate: this time I wanted to try my hand at decorating without using a piping bag, which seemed to be simpler, but in fact it turned out to be soooo much more difficult!

Finally I “honored” Ireland once again completing these Baileys cupcakes with dark chocolate shamrocks.

————————————————————————————————-
In questo articolo/ In this article:

stampo / mould Pavonidea

tessili / textile AmoLaCasa
————————————————————————————————-

10 Risposte a “Cupcake al Baileys”

  1. Che meraviglia Giulia! Ho salvato la ricetta, conto di farla al più presto perchè… io adoro il Baileys!! :*

  2. devono essere deliziosi ! Buona domenica 1

  3. cara Giulia sono davvero invitanti e molto ben realizzati! Complimenti!!

  4. davvero meravigliosi! Li vedo molto maschili, non so perchè mi danno questa idea ma penso che mio marito ne andrebbe matto ^^ anche io veramente, ma ho pensato subito a lui quando li ho visti !!
    Marty

  5. Sono molti invitanti questi cupcakes. Adoro Baileys! Complimenti!

  6. ma buoniiiiiiiiiiiiiii!!!!!!! ps. che newsletter template usi? baci

  7. devono essere strabuoni!

  8. Giulia saranno buonissimi, li assaggerò sicuramente!!!

  9. Ho giusto del Baileis casa quello alla menta e quello al caramello inizierò a
    usarli per la tua ricetta!!!

  10. Ciao Giulia!!!
    La tua ricetta è fantastica. Mi è piaciuta subito, appena letta e sabato sera l’ho provata 🙂 (ho solo scelto di fare un frosting diverso). Beh…è stato un successone!
    Grazie 🙂
    (se vuoi passare sul mio blog l’ho pubblicata mettendo il riferimento a questa tua pagina)

Lascia un commento